single-image

Ad Amsterdam un nuovo edificio in acciaio e cemento che può essere smontato

È iniziata la costruzione del complesso di uffici e laboratori sostenibili di sei piani progettato dallo studio di architettura MVRDV. Sorgerà nel cuore dell’Amsterdam Science Park e avrà la caratteristica di essere praticamente neutro dal punto di vista energetico. La vera novità è che, grazie a particolari tecniche di costruzione, potrà essere smontato a fine vita, per consentire il riutilizzo successivo dell’89 per cento dei materiali. Sia la struttura portante in acciaio che i solai in cemento dell’edificio sono interamente smontabili. La maggior parte delle superfici è stata pensata per ridurre gli impatti ambientali: il tetto verde contribuirà a regolare la temperatura, gestire il flusso idrico e proteggere la biodiversità. In linea con il progetto, lo stabile ospiterà il nuovo SustainaLab dove la ricerca si concentrerà su tecnologie e sistemi che riducono le emissioni di CO2, sviluppano modelli di business green, rendono l’agricoltura più sostenibile, contrastando così i cambiamenti climatici.

You may like