single-image

Archizoo, illustrazioni di animali fatti di architettura by Federico Babina


Come in una Pareidolia architettonica, Federico Babina si è divertito a cercare e riconoscere il profilo di animali nelle forme architettoniche. Un esercizio di creatività e fantasia semplice ed efficace che sviluppa un “pensiero elastico”. Il pensiero pensa e l’immaginazione vede.

“Quando ero bambino – commenta lo stesso Babina – volevo essere architetto e adesso che sono architetto mi piacerebbe a volte tornare bambino. La nostra mente è capace di raccogliere registrare e archiviare milioni di immagini. Una cosa che sempre mi interessa è l’associazione che siamo in grado di fare tra queste immagini. Le informazioni che raccogliamo con l’esperienza aumentano la conoscenza ma alcune volte sembrano inibire la fantasia e limitare la libertà immaginativa. In realtà credo che l’esperienza sia in grado di arricchire la capacità immaginativa e di creare relazioni e affinità visive”

“Ho cercato di non inviare al cervello l’informazione razionale – continua l’autore – perché riconosca attraverso la conoscenza ma lasciarlo libero di cercare una associazione istintiva. Non vedere un edificio ed interpretarlo come tale ma scorgere l’elefante che lo racchiude. Archizoo é una serie di illustrazioni dove gioco con serietà con i volumi e le forme. Opere famose che compongono uno zoo dell’architettura dove gli animali sono fatti e costruiti d’architettura.

(photo @Federico Babina)

ARCHIZOO-01-01

You may like