single-image

Astley Castle. La dimora contemporanea più bella al mondo dalle rovine di un castello medievale


Abitazione di tre Regine d’Inghilterra, caserma durante l’ultima guerra, Astley Castle è il progetto vincitore del RIBA Stirling Prize 2013 grazie all’intervento di recupero storico realizzato dallo studio Witherford Watson Mann.
di Madeleine McMullin

Una innovativa dimora contemporanea realizzata dallo studio Witherford Watson Mann tra le rovine del castello medievale di Astley (XII secolo), nella contea di Warwickshire in Inghilterra, è il progetto vincitore, come miglior edificio dell’anno, del RIBA Stirling Prize 2013, il più prestigioso premio dedicato all’architettura del Regno Unito, una sorta di Pulitzer dell’architettura. Per la prima volta il premio viene assegnato a un progetto di abitazione e al tempo stesso di restauro.

“Il RIBA Stirling Prize è un riconoscimento all’edificio che rende il più grande contributo all’evoluzione dell’architettura, ed è proprio l’edilizia delle abitazioni a necessitare delle idee fresche e innovative” ha commentato Angela Brady, presidente del RIBA, Royal Institute of British Architects.

“Il Regno Unito è rovinato con case di scarsa qualità, prive di immaginazione, dove la gente deve vivere perché non ha altra scelta, quindi sono molto felice che ci fossero due progetti di abitazioni private sorprendenti e molto originali tra i finalisti di quest’anno. Il castello di Astley dimostra che lavorare all’interno di contesti storici delicati richiede molto di più che le competenze specialistiche dell’architettura conservativa: questo è un esempio importante di architettura, curato in ogni dettaglio.”

Una dimora in cui vi hanno abitato tre Regine d’Inghilterra, che ha svolto il ruolo di caserma durante l’ultima guerra, che più recentemente è stata adibita a hotel e a locale per notti da sballo, fino al fatidico incendio nel 1978.

La struttura è rimasta in condizioni di abbandono fino al 2007 quando la fondazione no profit The Landmark Trust ha indetto un concorso a invito ad alcuni studi di architettura per la riqualificazione dell’intero edificio.

Le rovine di Astley Castle sono un eccellente esempio di recupero storico realizzato dai tre architetti di Witherford Watson Mann che con un intervento da 3 milioni di euro hanno riconvertito un maniero vecchio di ottocento anni in una moderna casa vacanze per otto persone dotata di tutti i comfort del XXI secolo, per la delizia degli ospiti di Landmark Trust.

La disposizione dell’alloggio è stata invertita rispetto ai normali canoni, con le camere da letto e i bagni al piano terra e la cucina e il soggiorno al primo piano con una vista suggestiva all’esterno sulle rovine dell’epoca Tudor e Giacobina. Il piano di livello inferiore è pavimentato con una combinazione di piastrelle in cotto nero e piastrelle ceramiche nere. Le stesse piastrelle sono state utilizzate per le pareti del bagno.

Lo studio di architetti Witherford Watson Mann ha segnalato l’utilizzo di adesivi e stucchi Kerakoll per la posa delle piastrelle durante la fase di ristrutturazione in virtù della reputazione che l’azienda stessa gode per la sua produzione d’alta qualità e a basso impatto ambientale. Come adesivo è stato utilizzato H40 Eco Tenaflex Grigio, in quanto questo prodotto è adatto per pareti e pavimenti ed è totalmente stabile anche in presenza di acqua. Quest’ultima, infatti, avrebbe potuto essere un problema, dal momento che nel castello ci sono luoghi in cui la posa delle piastrelle tocca muri dell’edificio originale, ancora in corso di asciugatura. Lo stucco impiegato è Fugabella Eco 2-12, uno stucco idrorepellente a basso assorbimento d’acqua. Il prodotto è stato scelto perché permette una rapida e semplice stuccatura e una facile manutenzione in qualsiasi condizione. Inoltre perché contiene pura calce idraulica NHL 5, che arresta la proliferazione di batteri e funghi, senza l’uso di prodotti chimici aggiunti.

GreenBuilding-Magazine-ph.-Philip-Vile-2
Astley Castle, contea di Warwickshire, Inghilterra. Ph. Philip Vile.
GreenBuilding-Magazine-ph.-Philip-Vile-1
Astley Castle, contea di Warwickshire, Inghilterra. Ph. Philip Vile.
GreenBuilding-Magazine-wwmarchitects_bw
Progettisti: Witherford Watson Mann Architects.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

You may like