single-image

Biocalce: muri sani e asciutti in profondità


Grazie a un rivoluzionario intonaco naturale che aspira, trasforma in vapore e scarica verso l’esterno l’umidità dei muri.

Le murature sono tutte potenzialmente assorbenti e patiscono il contatto con l’acqua. In particolare l’umidità più critica è quella proveniente dal terreno in quanto carica di sali come carbonati, solfati e nitrati che, impregnando la muratura, innescano risalite capillari di umidità anche di parecchi metri. La cristallizzazione superficiale dei sali genera la disgregazione precoce dei materiali da costruzione e una rapida distruzione del muro. L’umidità inoltre varia il comportamento fisico del muro, aumenta la conducibilità termica e ne limita il potere isolante. Una muratura satura di acqua, diminuisce il suo potere isolante anche del doppio e favorisce la formazione di muffe e batteri peggiorando la salubrità degli ambienti e il benessere delle persone che li abitano.

Il centro ricerche GreenLab Kerakoll, laboratorio all’avanguardia nel mondo dei materiali innovativi per il GreenBuilding, ha inventato un nuovo sistema d’intonacatura naturale per asciugare definitivamente qualsiasi tipo di muratura umida. Biocalce Tasciugo è un sistema rivoluzionario e semplice da un punto di vista applicativo: un deumidificatore naturale che estrae e smaltisce velocemente tutta l’umidità contenuta nel muro a garanzia di edifici asciutti, sani e ad alto benessere abitativo in linea con gli standard del GreenBuilding Kerakoll.

immagineDalla deumidificazione corticale all’asciuga muro di profondità
I primi tentativi per risanare la superficie dei muri umidi per risalita capillare sono stati incentrati sull’impermeabilizzazione delle superfici con l’intento di mantenere l’acqua dentro il muro. Gli impermeabilizzanti utilizzati erano principalmente il bitume spalmato sui muri prima d’intonacare o addirittura il rivestimento dei muri con lastre di piombo per garantire il totale isolamento dell’intonaco dal muro bagnato e salino. Non veniva considerata la forza capillare ascendente dell’acqua che, a causa della mancanza di evaporazione superficiale, risaliva ulteriormente nel muro fino a raggiungere un nuovo livello più alto di quello precedente.

Verso gli anni ’90 nascono i primi tentativi di deumidificazione attraverso l’impiego di intonaci cementizi aerati semi-traspiranti che prevedevano l’impermeabilizzazione della superficie delle murature umide con applicazione preventiva di rinzaffi osmotici per ridurre (almeno del 50%) l’apporto di umidità e sali negli intonaci. Il funzionamento degli intonaci cementizi aerati era basato su “additivi schiumogeni” che in fase di impasto generavano macroporosità destinate ad ospitare la cristallizzazione dei sali all’interno dell’intonaco. La limitata durabilità del sistema dipendeva dalla velocità di intasamento delle “cavità-serbatoio” che saturandosi permettevano la ricomparsa di sali e umidità in superficie. Per questo vennero chiamati “intonaci di sacrificio”. Nel 2005, grazie al contributo di Kerakoll nella ricerca su calci e pozzolane naturali, si giunse alla formulazione di Biocalce Zoccolatura, un nuovo intonaco naturalmente traspirante, resistente ai sali e conforme ai requisiti prima della WTA poi della EN 998-1 Tipo R. Nasce il primo intonaco naturale per la deumidificazione corticale a lunga durata che garantisce un naturale equilibrio fra risalita capillare e smaltimento superficiale dell’umidità sfruttando le naturali qualità di microporosità e igroscopia della pura calce NHL e pozzolana naturale. Dopo anni di studio, i ricercatori del GreenLab Kerakoll hanno messo a punto l’innovativo ciclo asciuga muro basato su un esclusivo principio di “aspirazione naturale” per assorbimento rapido dell’acqua dal muro con neutralizzazione della cristallizzazione del sale in superficie, che innesca una veloce trasformazione in vapore dell’acqua “demineralizzata” e successiva evaporazione forzata verso l’esterno.

B_COMP_Tasciugo-1-e-2+Spatola_13Biocalce Tasciugo: risolve definitivamente il problema dell’umidità dei muri
Nonostante i sistemi di deumidificazione siano presenti da oltre 30 anni sul mercato, numerosi sono i limiti riconosciuti di questa soluzione al problema dell’umidità per assorbimento capillare delle murature. Il mal funzionamento dei vecchi sistemi di deumidificazione è da ricercarsi nella non ottimale traspirabilità dell’intonaco, nella scarsa resistenza nel tempo all’azione disgregante dei sali e, non ultimo, nell’effetto impermeabilizzante dei preventivi trattamenti a rinzaffo che provocano spesso il ristagno dell’acqua all’interno della muratura con conseguenti distacchi, condense, muffe e cattivi odori.

Kerakoll con Biocalce Tasciugo, rivoluziona la bonifica dei muri umidi grazie all’introduzione di una nuova matrice calce naturale NHL 3.5 e pozzolana naturale ad alto contenuto di amorfo che ha permesso la formulazione di un rivoluzionario ciclo di intonacatura asciuga muro di profondità a struttura alveolare porosa. Il ciclo agisce per disidratazione continuativa del muro e neutralizzazione della cristallizzazione salina, insensibile ai sali distruttivi e inattaccabile dal tempo.

Dalla natura i segreti per fare respirare i muri e asciugarli dall’acqua.
Dalla natura i segreti per fare respirare i muri e asciugarli dall’acqua.

 

Biocalce Tasciugo: il deumidificatore naturale che asciuga completamente il muro umido
Il rivoluzionario concetto formulativo di Biocalce Tasciugo Kerakoll è il risultato di un progetto di ricerca condotto dal GreenLab Kerakoll in collaborazione con centri di eccellenza europei, che ha permesso per la prima volta lo sviluppo di una matrice totalmente naturale calce-pozzolana, ultra-porosa e super-traspirante ma al tempo stesso inassorbente, naturalmente igroprotetta e insensibile all’attacco dei sali distruttivi.
Il nuovo ciclo asciuga muro sviluppato da Kerakoll elimina da murature e pareti l’umidità di risalita in modo definitivo perché estrae rapidamente più umidità di quanta il muro ne riesca fisicamente ad assorbire dal terreno, per poi trasformarla in vapore e scaricarla verso l’ambiente esterno. Biocalce Tasciugo attraverso l’evaporazione totale dell’umidità del muro, asciuga rapidamente la casa che resta asciutta e sana.

I benefici di avere un muro completamente asciutto
Biocalce Tasciugo agisce principalmente sull’umidità capillare del muro ma ha anche funzione equilibratrice delle caratteristiche termoigrometriche dell’aria indoor, bilanciando costantemente la quantità di umidità in funzione della temperatura. Il perfetto equilibrio tra muratura e ambiente ha effetti benefici e garantisce migliore benessere e salute agli abitanti della casa.
Un muro asciutto comporta evidenti vantaggi. Con Biocalce Tasciugo la casa sarà innanzitutto più bella e non presenterà più fastidiose macchie, distacchi e sfarinamenti sul muro che ne deturpano l’estetica; sarà più economica in quanto non saranno necessari costosi e ripetuti interventi di ripristino e verniciatura delle superfici. Inoltre una casa senza muri umidi risparmia energia poiché le pareti asciutte disperdono meno calore.
Ma i benefici non si limitato all’edificio. Un muro senza umidità ha evidenti vantaggi anche sulla salute dei suoi abitanti che avranno meno allergie – un muro sano riduce drasticamente le cause di allergie dovute a muffe, spore e batteri – e non subiranno più quei cattivi odori generati dall’alto tasso di umidità dell’aria. Avranno più comfort, perché l’ambiente domestico sarà più piacevole perché più “caldo” e asciutto con una graduale regressione dei fenomeni di condensa. E per finire ci sarà una migliore qualità dell’aria all’interno dell’abitazione perché, oltre ad eliminare definitivamente l’umidità capillare, Biocalce Tasciugo diluisce i principali inquinanti indoor ed è naturalmente batteriostatico e fungistatico. Un immobile risanato dal grave problema dell’umidità di risalita con Biocalce Tasciugo acquisisce nuovi e esclusivi benefici estetici e di comfort abitativo che ne incrementano anche il valore sul mercato immobiliare.

Biocalce Tasciugo: il primo intonaco asciuga muro che disidrata i muri umidi in profondità
Kerakoll è leader mondiale nelle soluzioni per la bonifica dei muri umidi e detiene l’esclusiva tecnologia Acqua-vapore. Il sistema asciuga muro, che funziona con questa green-technology, rivoluziona completamente il concetto di deumidificazione delle murature. L’innovativo Biocalce Tasciugo si basa su un esclusivo principio di “aspirazione naturale” per assorbimento rapido dell’acqua dal muro con neutralizzazione della cristallizzazione del sale in superficie, che innesca una veloce trasformazione in vapore dell’acqua “demineralizzata” e successiva evaporazione forzata verso l’esterno.

(Foto in apertura: Hope Milam/Photos.com)

 

You may like