single-image

Caldaie a biomassa gratuite ai serricoltori


Un progetto all’insegna dell’energy saving e del rispetto per l’ambiente, che si rivolge al settore della florovivaistica, del comparto ortofrutticolo e della serricoltura e che consentirà agli operatori del settore un risparmio di circa il 50% del costo dell’energia. È quello lanciato dal Gruppo Innovatec leader in progettazione e realizzazione di interventi di efficienza energetica.

Nell’ottica di una diffusa promozione della propria tecnologia a biomassa presso il settore serricolo, Innovatec promuove l’installazione di caldaie a biomassa (pellet, cippato) per il riscaldamento del sistema serra, in sostituzione o integrazione delle caldaie esistenti tradizionali. Le caldaie, assegnate in comodato d’uso gratuito per 5 anni, saranno dunque fornite ed installate con un investimento completamente a carico di Innovatec, mentre al serricoltore resterà solo l’onere della biomassa. Al termine dei 5 anni la caldaia sarà ceduta a titolo gratuito al proprietario della serra.

Oltre a diminuire le emissioni in atmosfera, tali soluzioni permetteranno ai serricoltori, senza alcun investimento privato, di ottenere un risparmio immediato di circa il 50% del costo dell’energia, di razionalizzare i consumi grazie alle nuove tecnologie impiegate e persino di utilizzare la biomassa autoprodotta con certificazione di qualità, o in alternativa acquistare il nuovo combustibile da Innovatec. Gli operatori del settore vedranno così accrescere la propria competitività sul mercato, nonché aumentare il proprio periodo di produzione di fiori, ortaggi e primizie durante il corso dell’anno.

You may like