single-image

A Bologna una conferenza su innovazione e sostenibilità per il settore dell’edilizia


Si svolgerà il 30 maggio a Bologna, presso l’Auditorium Alma Mater Studiorum del Dipartimento delle Arti, la conferenza dal titolo Innovazione e Sostenibilità per il settore edilizio organizzata da ICEA (Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale), ANAB (Associazione Nazionale Architettura Bioecologica) e Natureplus (Associazione Internazionale per il Costruire e l’Abitare sostenibili), con il Patrocinio della Regione Emilia Romagna.

L’iniziativa parte dalla difficile congiuntura economica che ha colpito il settore delle costruzioni e vuole favorire un confronto tra amministrazioni, rappresentanti del mondo del lavoro e dell’impresa, e organizzazioni non governative rispetto alle strategie e alle misure necessarie per sostenere una ripresa sostenibile del settore.

La conferenza si rivolge ad amministrazioni locali e regionali, produttori di materiali per l’edilizia, imprese delle costruzioni, progettisti, studenti e ricercatori: sono previste due sessioni che si succederanno nel corso della giornata.

La prima sessione, Strategie per la crescita sostenibile del settore edilizio, prevede interventi incentrati sui seguenti temi: edilizia sostenibile e prodotti eco-efficienti, rigenerazione urbana per il rilancio del settore dell’edilizia, innovazione e sostenibilità nei Regolamenti edilizi per il risparmio energetico.

La seconda sessione, denominata Materiali da costruzione sostenibili ed innovativi per un settore edilizio, prevede interventi di esponenti del mondo dell’industria manifatturiera italiana e internazionale, focalizzati sulle caratteristiche di innovazione e sostenibilità dei materiali da costruzione.

Verranno identificati i percorsi virtuosi che possano stimolare e diffondere l’innovazione dei materiali da costruzione e delle tecniche costruttive, presentando casi studio nazionali e internazionali di imprese attivamente impegnate a sviluppare materiali e soluzioni innovative e compatibili con l’ambiente.

Saranno inoltre presentati gli schemi di certificazione dei materiali da costruzione eco-sostenibili di ANAB-ICEA e di Natureplus.

You may like