single-image

È uscito il numero di luglio di greenbuilding magazine!

I protagonisti e le storie di chi ha a cuore il nostro Pianeta.

La nostra sfida per ogni nuovo numero è di fare sempre meglio, di più. Il nostro impegno per raccontare la sostenibilità – che significa bioedilizia, greenbuilding, risparmio energetico, sicurezza sismica, tutela dell’ambiente – non si ferma.

Numero dopo numero, vi raccontiamo i protagonisti e le storie di chi ha a cuore il nostro Pianeta. Come quelle dell’architetto Italo Rota che nell’intervista di apertura sottolinea “Oggi la situazione
è tale che bisogna sposare la fisiologia vegetale. Imparare dalla natura. Trovarsi in accordo con essa”; oppure del progettista spagnolo Francisco Mangado: “Essere sostenibile significa pensare di più e fare un’architettura migliore. La sostenibilità non deve essere aggiunta o sovrapposta al progetto”. E poi l’inno ecologista del cantante Marco Mengoni che ha scelto di essere l’ambasciatore per l’Italia della campagna internazionale Planet or Plastic? promossa da National Geographic per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’emergenza ambientale causata dal crescente impiego delle plastiche monouso. E ancora l’investimento di Kerakoll nell’avveniristico centro ricerche GreenLab, un luogo della conoscenza e del sapere scientifico di riferimento per il mondo delle costruzioni ecosostenibili.

Sono tanti i modi per essere “verdi”: vi invitiamo a viaggiare con noi fra le nostre pagine, per scoprirlo! Per sottoscrivere l’abbonamento gratuito e ricevere comodamente a casa la rivista basta un click qui

Buona lettura!

You may like