single-image

Fascino parigino

In Avenue Foch, un appartamento degli anni Cinquanta trova nuova vita.

Vi erano grandi potenzialità per questo appartamento di 120 metri quadrati, situato in Avenue Foch, che dagli anni Cinquanta non era più stato ristrutturato e versava in cattive condizioni. L’obiettivo del progetto era quello di bonificare l’intero appartamento e creare uno spazio vitale con cucina aperta e soggiorno, tre camere da letto, tra cui una camera padronale, e spazio in abbondanza da adibirsi a ripostigli.

Greenbuilding magazine, Fascino parigino

Per la cucina, è stata scelta una grande isola centrale costruita su misura, con una struttura metallica nera e un piano di lavoro in terrazzo veneziano. Collocata proprio nel cuore dell’appartamento, e separata dal corridoio d’ingresso da una grande vetrata a parete di metallo nero, l’isola comunica così direttamente con la struttura della cucina. Per il pavimento è stato optato per un parquet a spina di pesce, ricoperto da una resina incolore e posato su tutta la superficie dell’appartamento, assicurandone così l’omogeneità.

Greenbuilding magazine, Fascino parigino

Abitazione privata, Parigi, Francia
Studio di progettazione: Studio sur Rue, Architectures et intérieurs, Parigi, Francia. Eco-superfici Kerakoll della Piero Lissoni Warm Collection: i pavimenti sono in LegnoNat Medium, un ciclo di finitura ecocompatibile che garantisce elevati livelli di protezione dall’usura e dall’abrasione.

Ph. © Irvin Heller

You may like