single-image

Flowerssori. La curva sostenibile del made in Italy dove il bambino è al centro del mondo


Flowerssori ha il bambino al centro del proprio mondo progettuale: ricercando nella natura il nesso tra reale e futuro, si avvale di un approccio altamente ecologico che riporti la natura vera sotto le dita. Ecco perché il legno che costituisce gli oggetti Flowerssori viene rispettato nella sua interezza, mantenendo il poro aperto. Il nodo o la peculiarità del legno da imperfezione diventa unicità del design, che così costruisce la base sulla quale la natura del legno esprime se stessa, in una semplicissima ed efficace lezione di vita. Da qui, l’idea di creare degli elementi in legno curvato, in cui il riflesso dell’incidenza della luce sulla superficie ne disegni lo spigolo e ne riveli i limiti fisici.

All’interno di ogni singolo elemento non vi è traccia né di ferro né di plastica, ma solo legno e colla al più basso contenuto possibile di formaldeide. Il frassino, che costituisce la superficie esterna, è derullato in unica sfoglia e non ha giunture, così che la sua “storia” e matericità ne risultino esaltate. L’intero processo Flowerssori è sostenuto dall’eccellenza professionale di aziende specializzate nella produzione di legno curvato che hanno promosso un sistema di equilibrio tra uso e ripristino delle risorse naturali, utilizzando materiali acquistati da produttori certificati FSC e attraverso un risparmio di materie prime, impiegando componenti ad elevata percentuale di riutilizzo. L’impiego di una verniciatura in totale assenza di formaldeide con efficacia antibatterica pari al 100% consente di poter utilizzare per l’ordinaria manutenzione prodotti ecologici e non chimicamente aggressivi.

“Ciò che il bambino apprende deve essere interessante, deve affascinarlo. Bisogna offrirgli cose grandiose: per cominciare offriamogli il Mondo.” M. Montessori

flowerssori.it

You may like