single-image

Forum Brand Milano. Alla vigilia di Expo, quale immagine per la città?


Brand Milano: suggestioni e percorsi per ridisegnare l’immagine della città. Alla vigilia di Expo, una due giorni di riflessione sulla nuova identità della Milano ormai “città metropolitana”, che si prepara ai riflettori dell’Esposizione universale. Oggi e domani oltre cinquanta relatori si confrontano sul tema al Forum Brand Milano, appuntamento promosso dal Comune e organizzato dal Comitato Brand Milano in collaborazione con Triennale e Università Statale.

Nel corso del Forum verranno presentate molte realizzazioni: il volume Identità Milano (realizzato da Triennale sul lavoro sviluppato da Comitato Brand Milano, edito da Corraini); il sito brandmilano.org (on line dal 16 febbraio) che svilupperà informazione e dibattito; la serie di filmati brevi Milano è, sui cambiamenti sociali e identitari; il saggio Citytelling. Raccontare identità urbane. Il caso Milano di Stefano Rolando, edito Egea; importante il contributo della ricerca realizzata da Ipsos sulla percezione della città metropolitana confrontando i dati di febbraio 2014 e febbraio 2015; presentazione del film del 1982 e rimasto inedito Dopo Milano non c’era che l’America realizzato dall’Istituto Luce e serata di spettacolo in Triennale su Identità Milano (Civiche scuole di spettacolo – Fondazione Milano) oltre alla visita guidata a Triennale Design Museum.

“Un evento che chiude la prima fase di lavoro attorno all’evoluzione della storia identitaria di Milano” spiega Stefano Rolando “e che apre le porte a una più ampia condivisione, nella città, nel territorio circostante, in Italia e nel mondo, circa il rapporto della città tra la sua tradizione e la sua innovazione.”

“Un’occasione preziosa anche per guardare altre esperienze” commenta Claudio De Albertis. “Milano è una ‘città in movimento’ impegnata, al pari di tutte le capitali internazionali, nel difficile compito di fare sintesi tra funzioni un tempo separate: studio, riprogettazione (sociale e urbanistica), comunicazione, governo del dibattito pubblico. Esperienze che consolidano lo sforzo della città per potenziare la sua attrattività.”

“L’università degli Studi di Milano” spiega il rettore Gianluca Vago “ha scelto di ospitare Forum Brand Milano perché crede che la reputazione di una città e dell’intera sua comunità sia un valore trasversale, da riaffermare intrecciando le competenze e le esperienze dei vari soggetti coinvolti. In questa direzione vogliamo proseguire il percorso proficuamente avviato insieme ai rettori degli altri atenei milanesi, affinché il mondo accademico torni a essere un riferimento identitario sicuro per le istituzioni locali, le organizzazioni del lavoro e dell’impresa, gli enti sociali e culturali, non soltanto come ambiente capace di educare alla scienza ma anche come motore dello sviluppo sociale e delle politiche civili.”

GreenBuilding-magazine-Forum-Brand-Milano_1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

You may like