single-image

Sostenibilità ed etica ambientale: il green avvicina il consumatore all’impresa


È questo il risultato principale della ricerca condotta dall’Istituto Ixè di Roberto Weber – Sostenibilità ed etica ambientale: una chiave di marketing per la reputazione corporate – presentata in occasione del convegno Il futuro prossimo delle megalopoli intelligenti, tenutosi questa settimana nell’ambito di Green Week delle Venezie, manifestazione-laboratorio sulla green economy promossa da VeneziePost.

Secondo la ricerca, infatti, il 70% del campione intervistato a livello nazionale pensa che sviluppo economico ed occupazione debbano essere coniugati alla tutela dell’ambiente e il 34% del campione Triveneto è convinto che la green economy possa creare nuovo sviluppo. Il territorio delle Venezie si dimostra particolarmente sensibile alle tematiche green: il 49% degli intervistati del Nordest (44% sul campione nazionale) ritiene che il rispetto per l’ambiente sia un aspetto cruciale della corporate reputation di un’azienda, seguito poi dal comportamento etico nei confronti dei lavoratori (26% Nordest; 27% Italia). Il 46% del campione nazionale, infine, si informa – anche occasionalmente – sulle attività etiche delle aziende di cui si acquistano i prodotti e i servizi.

Le conclusioni alle quali perviene la ricerca è che l’evoluzione del mercato e delle competenze dei consumatori hanno visto tutti noi trasformarci da consumatori a clienti (con l’implicito significato di soggetto attivo, non ricevente passivo) e da cliente a cittadino-consumatore, in una visione olistica che vede ogni soggetto ricoprire contemporaneamente più ruoli, più funzioni, in grado di esprimere richieste in direzione di un miglioramento della qualità complessiva della vita. Per stare al passo con l’evoluzione dei cittadini-consumatori le imprese devono trovare nuovi posizionamenti e la richiesta cruciale che in questi ultimi anni con forza crescente viene fatta alle imprese è quella della responsabilità rispetto all’ambiente, alla società e quella della partecipazione alla vita della comunità. Le imprese sono chiamate a far parte attiva del benessere della collettività, a spendersi per questo.

You may like