single-image

H40 Revolution, il 1° Gel-Adesivo che incolla l’impossibile


Dai laboratori di ricerca GreenLab Kerakoll nasce il primo gel-adesivo strutturale, flessibile e multiuso a più lunga lavorabilità con adesione accelerata per il perfetto incollaggio di tutti i tipi di materiali, su tutti i fondi, anche in condizioni estreme. H40 Revolution rivoluziona la posa di grès porcellanato e pietre naturali con prestazioni da record

Specialmente nelle ristrutturazioni si punta molto sulla posa sopra i pavimenti esistenti di nuovi rivestimenti, quindi di basso spessore e, spesso, con elementi di grande formato i cui bordi rettificati permettono una posa con fughe molto strette per una superficie più omogenea e facile da pulire; se i locali sono abitati c’è in più l’esigenza di rendere la nuova superficie calpestabile praticamente da subito. Con queste premesse, non ci si può affidare ad adesivi che, per essere rapidi, hanno un tempo di lavorabilità limitato, sono utilizzabili solo a basse temperature, hanno viscosità che aumenta velocemente, sono più costosi: ci vuole un prodotto che sia versatile, adatto a più situazioni e, in conformità all’edilizia moderna, ecologico.
Per queste ragioni, dai laboratori di ricerca Kerakoll GreenLab, arriva H40 Revolution, un gel-adesivo con adesione accelerata che presenta la più lunga lavorabilità (costante fino a un’ora) ed è idoneo per l’incollaggio di tutti i tipi di materiali, su qualsiasi fondo e anche in condizioni estreme.

GreenBuilding magazine H40 Revolution
Per arrivare alla formulazione di questo prodotto occorreva trovare un legante che, come negli adesivi a presa normale, garantisse una lavorabilità prolungata, riuscendone però ad accelerare la presa. Normalmente questi due parametri sono inversamente proporzionali: o si accetta una perdita di lavorabilità oppure, eccedendo con l’aggiunta di ritardanti di presa e resine sintetiche per prolungarla, si riduce l’efficacia del legante, che è la chiave di tutto il sistema adesivo.

Per H40 Revolution è stato studiato un nuovo sistema legante reattivo a elevata stabilità che cristallizza nella reazione tra due macromolecole minerali, con presenza massiccia di molecole di acqua, fondamentali per garantire la trasformazione in gel e condizionarne l’indurimento: l’azione sinergica tra elementi naturali fa sì che il sistema sia ecocompatibile e, non contenendo cemento Portland, non causi irritazioni (possibili invece in presenza di calce libera) e non presenti etichettatura di rischio. La consistenza del gel facilita lo scorrimento della spatola durante l’applicazione e la tixotropia garantisce un supporto immediato alla piastrella, pur mantenendo la totale bagnabilità indispensabile per una posa sicura.

Il prodotto, disponibile nei colori Grigio e Bianco Shock, può essere applicato a basso o ad alto spessore, in un intervallo compreso tra 2 e 15 mm, con un calo praticamente nullo; dopo la presa iniziale, che si realizza in pochi minuti, l’adesione procede in modo rapido fino all’indurimento, tant’è che la superficie può essere pedonabile già dopo 3 ore. Questo rappresenta un altro dato importante, in quanto restringe i tempi per la posa del battiscopa e per la fugatura.

GreenBuilding magazine H40 Revolution

You may like