single-image

Ik Lab. Galleria d’arte sugli alberi

Nella penisola dello Yucatan, sulla costa di Tulum, uno spazio ecosostenibile dedicato all’arte

Ik Lab è una galleria d’arte nata dall’idea di Jorge Eduardo Neira Sterkel, proprietario dell’eco-resort Azulik, all’interno del quale si trova il nuovo spazio. L’architettura di Ik Lab trae ispirazione dall’ambiente naturale in cui è inserita e ridefinisce la relazione tra l’arte e il suo ambiente fisico. Attraverso il suo design ecologicamente consapevole, Ik Lab trascende i tradizionali confini dell’esperienza artistica. Lo spazio trae ispirazione dalla natura circostante e si fonde con essa, senza più confini tra interno ed esterno.

Greenbuilding magazine, Ik gallery, Tulum

Sospesa a 4 metri di altezza, la struttura, realizzata in legno e vetro, fa sentire i visitatori in un’altra dimensione, creando un senso di vasto infinito, mentre gli spazi curvilinei, nessun angolo retto, favoriscono una sensazione di calore e protezione e rievocano la sinuosità dei sentieri naturali.

I visitatori sono invitati a camminare a piedi scalzi per interagire con il pavimento come fosse un organismo vivente: dalle superfici calde e grezze del legno di bejuco, una pianta rampicante originaria della regione, al freddo del cemento levigato.

Greenbuilding magazine, Ik gallery, Tulum

Le aperture circolari di forme diverse illuminano lo spazio espositivo e consentono di ammirare il panorama circostante.
Gli spazi di Ik Lab rompono totalmente con la tradizionale architettura delle “scatole bianche” delle gallerie d’arte contemporanea, offrendo una relazione organica tra arte, spettatore e ambiente.

Ph. © Ik Lab, 2018. Courtesy of Fernando Artigas Architect / Photographer

You may like