single-image

Il progetto tecnologico del paesaggio resiliente


Il termine resilienza, utilizzato inizialmente nell’ambito delle scienze dei materiali, dopo aver trovato una sua applicazione nelle discipline ecologiche e cognitive, è stato declinato anche all’interno del dibattito sui sistemi insediativi complessi. Si è iniziato così a parlare di resilienza urbana, paesaggistica e anche di una resilienza degli edifici. Le accezioni attribuite al termine, nel senso di resilienza dei sistemi complessi socio-ecologici, fanno intendere per il concetto un salto di contenuti e significati particolarmente legato agli sviluppi progettuali per la conservazione e rigenerazione dei valori paesaggistici.
L’accoglimento e la specifica declinazione socio-ecologica del concetto di resilienza nell’ambito del progetto del paesaggio comporteranno certamente, nel breve e medio periodo, un riorientamento, se non una vera e propria evoluzione, dei rapporti tra spazio abitativo e tecnologie costruttive, a partire dalle aperture metodologiche e dai fondamenti sistemici teorico-applicativi di questo nuovo paradigma.
Il progetto del paesaggio con i suoi diversi ambiti territoriali e componenti tecnici, alla luce del paradigma della resilienza, dovrà quindi essere reinterpretato sempre più come un processo di trasformazione tecnologico- ambientale dello spazio insediativo nella sua totalità e nella sua consistenza di sistema complesso in cui interagiscono uomo, natura, artefatti e società.

Filippo Angelucci è ricercatore di Tecnologia dell’architettura dell’Università G. d’Annunzio di Chieti- Pescara; Rui Braz Afonso è professore associato di Pianificazione urbana alla Facoltà di Architettura dell’Università di Porto; Michele Di Sivo è professore ordinario di Tecnologia dell’architettura dell’Università G. d’Annunzio di Chieti-Pescara; Daniela Ladiana è ricercatrice di Tecnologia dell’architettura dell’Università G. d’Annunzio di Chieti-Pescara.

GreenBuilding-magazine-Franco-Angeli-libroFilippo Angelucci, Rui Braz Afonso, Michele Di Sivo, Daniela Ladiana
THE TECHNOLOGICAL DESIGN OF RESILIENT LANDSCAPE/
IL PROGETTO TECNOLOGICO DEL PAESAGGIO RESILIENTE
Edizioni FrancoAngeli
Collana: Architettura e Innovazione/Serie Built Environment Technologies and Healthy Architectures

 

 

 

 

 

You may like