single-image

Mario Cucinella. L’asilo più bello del mondo


Spazi all’avanguardia, sostenibili, sicuri. E a misura di bambino. Così Mario Cucinella ha voluto il nuovo nido per l’infanzia di Guastalla

di Simone Bolzacchini

Il progetto di Mario Cucinella per il Nido d’infanzia di Guastalla è stato il vincitore del concorso pubblico indetto dall’amministrazione comunale per sostituire i due asili nidi comunali rimasti danneggiati dal terremoto del maggio 2012. Sostenibilità, sicurezza degli spazi, architettura e pedagogia sono gli elementi cardine della nuova struttura.  Il progetto di MCA è stato pensato per stimolare l’interazione del bambino con lo spazio circostante secondo una visione “pedagogica” in cui nulla è lasciato al caso, dalla distribuzione delle aree didattiche alla scelta dei materiali da costruzione, fino all’integrazione tra ambiente interno ed esterno.

La struttura è stata realizzata esclusivamente con l’uso di materiali naturali a basso impatto ambientale. In particolare la struttura portante è costituita da telai di legno: un materiale sicuro e ideale per mantenere l’isolamento termico dell’edificio. L’elevata coibentazione, la distribuzione ottimale di superfici trasparenti, il ricorso a sistemi all’avanguardia per il recupero dell’acqua piovana e l’inserimento in copertura di un impianto fotovoltaico, consentono di ridurre al minimo il ricorso a impianti meccanici per soddisfare i fabbisogni energetici dell’edificio.

“Creare uno spazio a misura di bambini e insegnanti, sostenibile, accogliente e sicuro come un vero e proprio nido in cui cominciare a esplorare il mondo – ha affermato l’assessore ai lavori pubblici, architetto Elisa Rodolfi – è stata la filosofia alla base del progetto vincitore, una filosofia apprezzata e condivisa dal Comune di Guastalla che proprio sul tema della sostenibilità, della sicurezza e del servizio al cittadino ha improntato il piano di lavoro per la ricostruzione post-sisma, in cui la nuova struttura per l’infanzia si inserisce.”
“Per progettare un asilo nido e una scuola d’infanzia è necessario che si incontrino e dialoghino discipline diverse: l’architettura, la pedagogia, la psicologia, l’antropologia. La qualità degli spazi dipende da come questi saperi riescono a interagire tra loro – ha dichiarato l’Architetto Mario Cucinella. La costruzione di ambienti per i più piccoli può essere uno spunto di riflessione sul ruolo dell’architettura, che non è solo materia da riviste patinate ma può diventare strumento educativo: lo spazio condiziona i comportamenti e bambini cresciuti in un ambiente confortevole, stimolante, adatto alle loro esigenze saranno adulti più consapevoli. Per questa ragione ringraziamo l’Amministrazione Comunale di Guastalla, e in particolare il Sindaco Giorgio Benaglia, l’Assessore ai lavori pubblici Elisa Rodolfi, che hanno creduto nella nostra visione.”

[Photo by Moreno Maggi]


Scheda tecnica
Nido d’infanzia di Guastalla (RE) – Studio di progettazione: Mario Cucinella Architects srl, Bologna (BO) – Impresa di posa: Fioravanti Luciano, Ripaberarda (AP) – Coordinamento Kerakoll: Maurizio Foresi, Simone Bolzacchini, Renzo Prandini

Interventi Kerakoll
Kerakoll è stata technical supplier per la fornitura dei sistemi di posa e finitura ecocompatibili per circa 1.200 metri quadrati di pavimenti in legno.
Sistema di posa e finitura del parquet
Slc Eco L34 Plus
Adesivo organico minerale certificato ecocompatibile ad elevata elasticità per la posa ad alta resistenza di parquet, sviluppa un perfetto equilibrio tra forza d’adesione ed elasticità che garantisce livelli di sicurezza superiori per la posa di parquet di qualsiasi formato e specie legnosa su qualsiasi tipo di sottofondo.
Slc Eco Silo-Pur Flex Gel eco-compatibile per la stuccatura di parquet con aggiunta di polvere di legno forma un impasto a lavorabilità prolungata e indurimento ultrarapido che garantisce una facile stuccatura ad elevato potere riempitivo.
Slc Eco Silo-Pur Basic Vernice di fondo ecocompatibile assicura un trattamento ad elevata copertura di pavimenti in legno di qualsiasi essenza, garanzia di elevata protezione dei supporti prima della finitura.
Slc Eco Aqua-Pur HPX Acqua-vernice certificata, ecocompatibile per il trattamento di parquet valorizza la naturalezza del legno e garantisce altissimi livelli di protezione dall’usura e dall’abrasione ai pavimenti in legno sottoposti anche a traffico pedonale estremo.
Tutti i prodotti Kerakoll sono conformi alle norme europee EN di riferimento e sono classificati secondo il GreenBuilding Rating, l’innovativo sistema di valutazione attestato da SGS per misurare le performance di sostenibilità dei materiali da costruzione.


GreenBuilding magazine Nido di infanzia Mario Cucinella

GreenBuilding magazine Nido di infanzia Mario Cucinella

GreenBuilding magazine Nido di infanzia Mario Cucinella

You may like