single-image

le Carlotte. Libri cuciti a mano, da mille colori e piccoli rumori…


“Ci siamo incontrate nel 2011 da Carlo Costa, stilista sarzanese classe 1939 che ha accettato di tramandarci la sua esperienza nel cucito” raccontano Antonella, Daniela e Sara. Dall’iniziale collaborazione è nata una sincera amicizia che le ha portate a chiamare il gruppo le Carlotte.

Unite dalla stessa passione, voglia di creare e mettersi in gioco, hanno fantasticato su come applicare i nuovi insegnamenti a una loro produzione.

Hanno creato le prime pagine e cucito i primi libri riscuotendo molto successo tra amici e conoscenti che li hanno commissionati su misura da regalare per eventi particolari. Questi libri narrano storie dove l’unico limite è l’immaginazione. Raccontano colori ed emozioni tra passato e presente. L’unione di stoffe anche con quelle riciclate dal quotidiano collocano queste pagine in una dimensione fuori dal tempo.

L’attività ha dato vita alla nuova linea chiamata “Bimbolunae” in omaggio a Luni, antico capoluogo romano della Lunigiana, situato tra Toscana e Liguria, dove vivono e lavorano.

I libri sono in vendita nel bookstore alla Triennale di Milano. Dal 16 aprile è in esposizione il libro Leonardo nel bookstore di Palazzo Reale dove sono in vendita gli arazzi tratti dal libro.

GreenBuilding-magazine-le-carlotte_DSC00770 GreenBuilding-magazine-le-carlotte_DSC00751 GreenBuilding-magazine-le-carlotte_DSC00770-1

 

You may like