single-image

Reggio Emilia rappresenterà l’Italia al Premio Capitale verde europea 2016


Sarà Reggio Emilia che dovrà difendere i colori dell’Italia contro le altre 12 città europee in lizza per aggiudicarsi il Green Capital Award 2016. Un riconoscimento destinato a città all’avanguardia in fatto di soluzioni rispettose dell’ambiente nell’ambito della gestione urbana. Si tratta di luoghi che si propongono di stabilire norme più rigorose in materia di sviluppo urbano sostenibile, che prestano attenzione ai desideri espressi dai loro cittadini e propongono soluzioni innovative alle sfide ambientali.

Un gruppo di esperti internazionali procederà a una valutazione tecnica delle candidature sulla base di 12 indicatori: cambiamenti climatici nonché interventi di mitigazione e di adattamento a tali cambiamenti; trasporti locali; aree urbane verdi e uso sostenibile del territorio; natura e biodiversità; qualità dell’aria; qualità dell’ambiente acustico; produzione e gestione dei rifiuti; gestione delle risorse idriche; trattamento delle acque reflue; ecoinnovazione e occupazione sostenibile; rendimento energetico; gestione ambientale integrata.

Nel 2014 le città preselezionate saranno invitate a presentare le loro proposte a una giuria internazionale incaricata di valutare sia il loro impegno all’insegna della continuità nei miglioramenti ambientali sia i loro obiettivi futuri. La giuria esaminerà anche la loro abilità nel comunicare con i cittadini, prendendo inoltre in considerazione la capacità di agire come modello e di promuovere le migliori pratiche in altre città europee. Oltre a svolgere il ruolo di città-modello in grado di fungere da esempio per altre realtà urbane, l’esperienza dimostra che la città vincitrice beneficia di una maggiore visibilità, che concorre a potenziarne la reputazione e a farne un polo d’attrazione sotto il profilo turistico, lavorativo e abitativo.

Il nome della città vincitrice sarà annunciato nel giugno 2014 a Copenhagen, in Danimarca, detentrice del titolo di Capitale verde europea per il 2014.

Per ulteriori informazioni:
www.europeangreencapital.eu

Nantes, “Les anneaux” di Daniel Buren. Suggestiva installazione sulle rive della Loira (Foto: © Patrick Garçon)
Nantes, “Les anneaux” di Daniel Buren. Suggestiva installazione sulle rive della Loira (Foto: © Patrick Garçon)

You may like