single-image

Solidarietà: a Mirandola inaugurato il Parco della Ricostruzione.

Un altro piccolo passo verso la normalità è stato fatto in questi giorni a Mirandola in provincia di Modena, una delle aree gravemente colpite dal terremoto del 2012, con l’inaugurazione del “Parco per la Ricostruzione” .

Si tratta del quinto progetto del Comitato Parchi per Kyoto in sinergia con Lottomatica che, attraverso il Gioco del Lotto, ha avviato una collaborazione che dura ormai da 5 anni e che ha dato vita a numerose iniziative in tutta Italia. Il progetto del ‘Parco della Ricostruzione’, è articolato in più fasi rispetto agli altri precedentemente realizzati e prevede quattro diversi interventi che mirano anche alla ricostruzione di alcune aree colpite dal sisma nel 2012. Attraverso la piantumazione, inoltre, Lottomatica compensa le emissioni di CO2 generate nel 2012 dalla produzione delle schedine del Gioco del Lotto. Lottomatica, negli ultimi 5 anni, ha già piantumato oltre 15.000 alberi in tutta Italia, che equivalgono a compensare le emissioni delle schedine del gioco del lotto prodotte dal 2008 al 2012.

Il ‘Parco per la Ricostruzione’ è un progetto articolato in quattro diversi interventi che prevedono una nuova area forestale nel Comune di Mirandola con la piantumazione di 3.000 essenze arboree autoctone su una superficie di 3 ettari e la realizzazione di interventi di urbanizzazione per la fruizione pubblica di 72 orti urbani destinati ad attività sociali ed educative rivolte ad anziani, disabili e scuole in collaborazione con L’Associazione ‘La Pica’ ONLUS. Inoltre sono stati realizzati interventi impiantistici per la fruibilità della ‘La Casa del Giardiniere’ destinata ad attività didattiche e ricreative, scientifiche e divulgative e per quella della sede della Stazione Ornitologica Modenese ‘Il Pettazzurro’, distrutta dal sisma del 2012.

You may like