single-image

Superbonus 110: la proposta Kerakoll per il rinforzo di strutture con sistemi a matrice minerale

Una soluzione che assicura i parametri di calcolo richiesti dalle norme di progettazione CNR DT 215/2018 ed è conforme alle richieste imposte dalla Linea Guida Nazionale emessa dal CSLLPP.

I recenti incentivi fiscali, i cosiddetti “bonus” e in particolare il Superbonus, stanno dando un forte impulso al mondo dell’edilizia. In questo settore le tecnologie green di Kerakoll consentono di accedere a due dei tre interventi trainanti:

  • Isolamento termico delle superfici
  • Miglioramento sismico di strutture in cemento armato o muratura.

In quest’ultimo ambito Kerakoll, da tempo, offre una vasta gamma di soluzioni per il ripristino ed il rinforzo di strutture in c.a. e in muratura grazie ad una linea completa di malte e di sistemi compositi a basso spessore certificati e validati SRP, SRG, FRCM e FRC in grado di risolvere tutte le carenze che si possono incontrare negli edifici esistenti.

I sistemi FRCM e SRG di Kerakoll rappresentano oggi gli unici sistemi certificati disponibili sul mercato in grado di poter assicurare i parametri di calcolo richiesti dalle norme di progettazione CNR DT 215/2018.

I sistemi FRCM e SRG di Kerakoll risultano CONFORMI alle richieste imposte dalla Linea Guida Nazionale emessa dal CSLLPP e possono essere progettati e applicati in linea con quanto disposto al capitolo 8.6 delle norme tecniche vigenti (NTC 2018).

You may like