single-image

Torna ZERO DESIGN FESTIVAL con “Benvenuti a Milano”, tra design e architettura a pochi giorni da Expo2015


Dal 20 al 22 marzo torna a Milano ZERO DESIGN FESTIVAL, la tre giorni dedicata al design ideata e organizzata da ZERO, in collaborazione con POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano, che anticipa di un mese l’arrivo del Salone del Mobile e di Expo.

Per la terza edizione il festival cambia location e si svolgerà al Circolo Filologico Milanese. Il tema scelto quest’anno è “Benvenuti a Milano”, un saluto rivolto a tutti i visitatori che arriveranno per l’Esposizione Universale. La manifestazione vanta per questa edizione la curatela di quattro dei più rappresentativi designer della nuova scena italiana Odoardo Fioravanti, Giulio Iacchetti, Lorenzo Palmeri e Matteo Ragni.

ll festival, a ingresso libero, rappresenta un momento di incontro tra designer, critici, imprenditori, giornalisti, studenti, professori, architetti, curatori e il pubblico. In programma talk, quiz e giochi per parlare di design e scoprire le prime anticipazioni sul Salone del Mobile. E ancora un workshop che coinvolgerà gli studenti del POLI.design, Consorzio del Politecnico di Milano, nella realizzazione live di un progetto per Expo in città: 4 squadre di studenti provenienti da differenti masterclass (Brand Communication, Service Design e Industrial Design Engineering and Innovation-Product Design) e capitanati da tutor specializzati in branding si “sfideranno” nella reinterpretazione creativa del logo di Expo in città. Il progetto vincente sarà annunciato domenica 22 marzo, giorno di chiusura del festival, e prodotto all’interno della linea di merchandising ufficiale di Expo in città.

Confermati i format vincenti delle scorse edizioni del festival. Si parte con il quiz “Mai dire design”, dove le principali testate di settore affronteranno un questionario a tema su design e architettura (venerdì 20 marzo ore 19:00). L’asta “PR d’incanto”, dove saranno battuti all’asta gli oggetti di design offerti dai più importanti press office di Milano (sabato 21 ore 18:30). Il ricavato dell’asta sarà devoluto al consorzio “Farsi Prossimo” per sostenere le attività di “CasAmica”, casa di accoglienza per le mamme in difficoltà e i loro bambini, in fase di ultimazione a Monza. Novità della terza edizione sarà la collaborazione con la Scuola Montessori Bilingue di Milano e PICCOLI&grandi di Spaziopensiero Onlus, con i quali saranno avviati laboratori, proiezioni e letture legate al design per i più piccoli. E tutte le sere il festival dà appuntamento con aperitivo e i Dj set “Design shake”.

Il festival sarà in tempo reale sulla piattaforma media di ZERO: on line, sui social, con video, e sul giornale con ulteriori approfondimenti sullo speciale Zerofuorisalone.

Il festival è realizzato da ZERO con il patrocinio di ADI – Associazione Italiana Disegno Industriale ed Expo in città.

GreenBuilding magazine_Zero Design Festival_1

GreenBuilding magazine_Zero Design Festival_2

You may like